Cambio al timone al salone

Dopo 46 anni Roberto Generelli si ritira e gli subentra il nipote Davide Bianco.

Il prossimo 15 agosto, dopo quasi mezzo secolo di attività con migliaia di tagli e acconciature, mechès e colorature, pieghe e permanenti – dispensando sempre consigli garbati e competenti di stile – il titolare del Salone Walter a Lugano, Roberto Generelli, cede l’attività a suo nipote Davide Bianco, classe 1986, che ha mosso i primi passi in azienda 17 anni fa proprio con lo zio, che gli ha trasmesso l’amore e la passione per questa professione che mette in primo piano le donne, ognuna di esse, «anche se negli ultimi cinque anni gli uomini che frequentano il nostro salone sono cresciuti del 30%, un vero boom dovuto alle nuove tendenze in fatto di bellezza maschile e ad una nuova consapevolezza dell’importanza di curare il proprio look come riflesso della propria immagine», rileva Roberto.

Il team del Salone Walter – costituito da 14 collaboratori – si appresta quindi a continuare nel solco tracciato aprendosi a nuove sfide e continuando ad essere un punto di riferimento per donne, uomini e bambini che vogliono affidarsi alle abili mani di esperti del settore.

Una particolare importanza viene in fatti data alla formazione continua dei collaboratori, affinché siano sempre aggiornati sulle più recenti tendenze della moda e delle tecniche, come pure sui prodotti d’avanguardia.
“La nostra regolare partecipazione alle presentazioni di Parigi, Milano e Barcellona ha contribuito a consolidare la fama del Salone Walter, sempre all’avanguardia in fatto di tagli, colorazioni e cura dei capelli», aggiunge Davide.

Nell’ottica di una sempre maggiore attenzione alle esigenze della clientela, il salone resta aperto sei giorni su sette (aperto anche lunedì), riceve anche senza appuntamento e propone da qualche tempo anche un nuovo servizio per l’uomo e la sua barba, che ha riconquistato un posto d’onore, diventando componente di grande fascino e personalità.

Davide e il team del Salone Walter sono lieti di accogliervi e servirvi con la consueta professionalità e cordialità.
 
A presto!